Profumeria onlineProfumi da donnaProfumi da uomoProfumi di Lusso

Amouage: il profumo dell’arte

Profumeria Cauli532 views
Profumi artistici Amouage
Amouage gold profumo
Amouage gold

Fragranze Amouage

Conosciuta in tutto il mondo la Maison Amouage  nasce nel 1983. La prima fragranza,  Gold, fu creata dal talentuoso Guy Robert su richiesta del sultano dell’Oman, che intendeva omaggiare ai suoi ospiti un prezioso ricordo della sua terra.

Gold, così come tutte le fragranze Amouage, è impregnato dei  profumi di questa terra, materie prime scelte tra le migliori: calde e speziate sono le sensazioni date dalle note di Frankincense,  proveniente dalle colline omanite,  legnose e dolci le note di Mirra, floreali quelle del Ladano.

Le migliori materie prime,  i migliori nasi e un grande direttore creativo fanno di Amouage un brand di enorme successo;  e tanti si chiedono quale sia il segreto.  Crediamo fermamente che l’impareggiabile qualità delle materie prime abbia il suo merito, ma ciò che rende uniche queste fragranze, sono la sapienza e la creatività con le quali vengono miscelate.

Christopher Chong,  direttore artistico della maison,  segue personalmente la creazione di tutte le fragranze,  collaborando con i nasi creatori e comunicando con loro attraverso un linguaggio artistico legato alla sua formazione musicale e canora.

Amouage Lyric
Amouage Lyric

Un linguaggio universale che trae ispirazione dalle più importanti opere liriche: l’evoluzione della piramide olfattiva rispecchia,  in alcuni di questi capolavori,  l’evoluzione della protagonista stessa e dei suoi conflitti interiori; e il mezzo per interpretare i sentimenti e  le emozioni di queste donne, sono i fiori e il loro significato intrinseco. 

Amouage Jubilation XXV
Amouage Jubilation XXV
Amouage Epic
Amouage Epic

Come accade in letteratura, Chong dà vita ad una saga di fragranze che si richiamano l’una con l’altra,  sia per la tematica presente del rapporto uomo donna, sia per come lo stesso Chong le immagina… una donna ed un uomo protagonisti in ruoli diversi, dalla ninfa che trasmette purezza in  “Jubilation 25″,  alla donna che cede al ricatto per ricevere una voce immortale, la leggerezza del narratore e l’oscurità dello Svengali che rappresenta il manipolatore in Lyric” e ancora, la stessa donna che non si accontenta dell’ immortalità e vuole diventare leggenda in Epic.

La ricchezza delle profumazioni è accompagnata dall’eleganza delle bottiglie, studiata per ciascuna fragranza secondo la storia che racconta, l’elemento di congiunzione e il pregio dei materiali: cristallo, oro, e swarosky.