Profumi da donnaProfumi da uomoProfumi di LussoProfumi di nicchia francesiRegalo donna

Tuberosa, mon amour!

Profumeria Cauli1119 views
Profumo alla tuberosa

LA TUBEROSA

L’effetto visivo è davvero notevole, può raggiungere un metro d’altezza e le sue foglie crescendo si arcuano verso l’esterno brillando di un verde intenso. I fiori sono a forma di imbuto e vengono raccolti in delle inflorescenze a spiga di colore bianco. Ma a parte lo splendore visivo, questo fiore è amato soprattutto per il suo profumo. Fa parte della famiglia delle agave e il suo nome scientifico è Polianthes Tuberosa.

Il suo aroma è sempre stato associato all’immagine di una donna seduttrice capace di far fronte a qualsiasi situazione; il suo profumo si avverte nella stanza prima del suo ingresso e permane anche dopo che lei va via, lasciando dietro di se l’inebriante scia.

“E lasci in giro il tuo profumo come a dire io ci sono, come a dirmi sarò sempre qua” cit. Ligabue

tuberosa profumi

L’aroma estroverso, prepotente e sensuale di questo apparentemente “innocente” fiore, abbatte i tabù e le costruzioni mentali che impediscono di abbandonarsi alla passione fisica, carnale, anche quando è del tutto lecita.

PROFUMI ALLA TUBEROSA:

CARNAL FLOWER

profumo tuberosa CARNAL FLOWERNel 2005 dopo due anni di sperimentazione Dominique Ropion crea una delle fragranze icone del marchio Frederic Malle. Alla base della sua composizione un sovradosaggio di assoluta di tuberosa (pare sia il profumo che ne contiene maggiormente), e un insieme di note lattiginose per evocarne la sua reale consistenza. Una tuberosa estremamente sensuale, mai volgare… Un’ossessione liquida che crea dipendenza, alla quale non si può più rinunciare!

profumo alla tuberosa FRACAS

FRACAS

Quando si parla di tuberosa, non si può non pensare a Fracas! L’impareggiabile creazione del 1948 è a base di fiori bianchi, in cui predominano fra tutti la tuberosa e il gelsomino, e conferiscono misteriosità e sensualità alla composizione. Germaine Cellier, autrice della fragranza firmata Robert Piguet, crea un jus che fa sentire chi lo indossa un vero schianto, ipnotizzando tutte le persone che incontra.

LA CHASSE AUX PAPILLONS

La chasse aux papillon
La chasse aux papillon

Nel 1999 Anne Flipo crea per L’Artisan Parfumeur un inno alla Primavera, alle belle passeggiate campestri tra i prati in fiore e gli alberi di tiglio. Un profumo giocoso che evoca una giornata di sole trascorsa in un campagna a “caccia di farfalle”. Una fragranza fresca e fiorita, con note di tuberosa e fiori bianchi rinfrescati da note verdi.

 

Tuberosa da capogiro, da scia, ammaliante, avvolgente, stordente, conturbante, tanto potente che è impossibile non notarla; da indossare con la consapevolezza di non passare inosservate.

Se sei interessato a conoscere altre fragranze che la contengono, visita il nostro e-commerce  .