Profumi da donnaProfumi da uomo

Come utilizzare l’acqua di colonia

Profumeria Cauli404 views
Acqua di Colonia

L’acqua di colonia è una delle fragranze più antiche. Nasce intorno al 1600 in Germania, proprio a Colonia, ad opera di Giovanni Paolo Feminis, appassionato di profumi ed essenze. Nella sua formula è contenuta una piccola percentuale di oli essenziali (tra il 2% e il 5%) più alcool e acqua. Le note dominanti sono agrumate e la formula classica contiene come base il bergamotto, a cui si aggiungono limone, arancio e pompelmo.

Questa fragranza è stata pensata originariamente per il pubblico maschile, ma è tanto delicata e fresca da diffondersi presto anche per quello femminile. Sono in tanti ad apprezzare e scegliere l’acqua di colonia perchè ha una persistenza molto leggera rispetto ad un’eau de parfum. Tuttavia, non tutti sanno come applicarla correttamente per trarne il miglior effetto.

Per tale motivo oggi vogliamo illustrarti come utilizzare al meglio l’acqua di colonia.

Applicare l’acqua di Colonia: un rito prezioso e intimo

Questa fragranza ha un fascino discreto, riservato e forse per questo motivo risulta sofisticata e molto chic, ma per ottenere questo effetto è importante usarla nelle giuste dosi. Innanzitutto, è importante conoscere i punti del corpo in cui applicare questa preziosa acqua, in modo che permanga sulla pelle.

Acqua di colonia donna
Acqua di colonia donna

Per ottenere il massimo effetto desiderato è importante conoscere il tuo tipo di pelle e il modo in cui trattiene i profumi. Per esempio, una pelle secca tende a rilasciare il profumo più velocemente senza trattenerlo e distribuirlo nell’ambiente in modo graduale. Se ti riconosci in questo problema ti consigliamo di applicare una crema idratante prima di usare il profumo sul corpo.

Alcune parti del corpo riescono a generare maggior calore, perchè interessate da un flusso sanguigno più intenso, ed è proprio lì che dovrai applicare la tua eau de cologne. Infatti, quando durante il giorno si scalderanno, rilasceranno un profumo più intenso. Questi punti sensibili del fisico sono:

  • Polsi
  • Petto
  • Collo
  • Zona posteriore delle orecchie

Puoi applicare l’acqua di colonia nei punti del corpo che maggiormente ti ispirano, scegliendoli anche in base al al tipo di pelle e naturalmente ai tuoi gusti personali. Il punto in cui applichi un profumo non è mai casuale, potresti anche usarlo in una zona inedita e tutta tua. Se sei indeciso, ti consigliamo i due punti classici e sempre d’effetto: il collo e i polsi. Se, invece, hai in mente una serata romantica puoi usarla dietro l’orecchio, in questo modo se il tuo partner vorrà bisbigliarti qualcosa sotto voce potrà annusare la sensuale fragranza.

La colonia può essere nebulizzata in abbondanza, e avendo una persistenza molto leggera, può anche essere frizionata nella zona interessata. In alternativa, puoi leggermente pressare la pelle, per permettere al profumo di penetrare più agilmente.

Speriamo di averti aiutato a capire meglio dove e come usare la tua acqua di colonia, per avere sempre con te un’aroma delicato e prezioso.

Ora non ti rimane che cercare la tua acqua all’interno della nostra profumeria di lusso online. Lasciati conquistare dalle nostre Fragranze per uomo e donna!